Progettomondo.mlal – Burkina Faso

Nella cultura burkinabè è ancora diffusa la percezione che la malnutrizione non sia una malattia: le credenze popolari ne riconducono le cause alla sfera del sacro, alla trasgressione di tabù alimentari. Progettomondo.mlal, in collaborazione con le istituzioni locali, promuove la lotta alla malnutrizione basandosi sull’esperienza dell’epidemiologia comunitaria. L’elemento chiave è fare in modo che siano comprensibili, dal punto di vista culturale, le proposte di prevenzione della malnutrizione, e che ci sia un miglioramento dell’alimentazione per la comunità, anche grazie alla responsabilizzazione di una persona preposta al controllo del valore nutrizionale del cibo consumato in ciascun villaggio.

L’intervento si realizza nella Provincia della Comoé, Regione di Cascades, ed è focalizzato su 3 componenti: la prevenzione della malnutrizione cronica; il miglioramento della qualità del cibo; il rafforzamento del controllo sulla nutrizione comunitaria. In particolare si presta particolare attenzione alle donne incinte e a quelle con bambini da 0 a 23 mesi, saranno organizzate delle dimostrazioni culinarie e sarà avviata la “scuola dei mariti” nei 200 villaggi amministrativi.

Per sensibilizzare la popolazione saranno prodotti e trasmessi sia uno spot che delle trasmissioni radiofoniche sulla sicurezza alimentare. Verranno inoltre organizzate delle giornate di promozione e sensibilizzazione nelle diverse comunità, con la partecipazione dei leaders dei diversi villaggi, sia religiosi che agricoli. L’obiettivo è inoltre formare 100 operatori di alfabetizzazione dei 15 centri preposti per l’educazione alimentare e 481 consiglieri comunali e 90 attori di altri settori sensibili a tali tematiche. Sarà promossa l’organizzazione di riunioni semestrali del quadro di consultazione regionale sull’alimentazione (CCRN).

L’intervento prevede la distribuzione di piante di moringa, baobab e talee di patata dolce a buccia arancione a un totale di 1.500 famiglie. Di queste una parte, pari ai 600 nuclei familiari estremamente poveri, riceverà un sostegno economico per l’acquisto di piccoli animali e di sementi, mentre altre 900 famiglie  riceveranno sacchi di farina arricchita e nutriente.


Organizzazione


Località

Africa – Comoé, Burkina Faso


Beneficiari diretti

1.500 famiglie


Valore dell’intervento

50.000 Euro


Sito web del progetto


Sostieni questo intervento